A conti fatti

L’ONU fa il conto dei morti palestinesinella Striscia di Gaza: 1.315. I feriti sono 5.320 nelle tre settimane di offensiva israeliana. È l’ultimo bilancio fornito alle Nazioni Unite dal sottosegretario con delega agli Affari Umanitari dell’Onu, John Holmes, in una conferenza stampa tenuta al Palazzo di Vetro. Sulla base dei dati forniti all’Onu dal ministero della Sanità palestinese, si apprende che tra i 1314 morti si contano 416 bambini, mentre tra i 5320 almeno 1855 sono bambini e 725 sono donne. Holmes ha inoltre aggiunto che l’offensiva israeliana ha costretto almeno 55.000 palestinesi a sfollare e ad abbandonare la propria abitazione. Dal lato israeliano, ha aggiunto il funzionario Onu, si contano quattro morti e 84 feriti. “Non è chiaro chi ha vinto il conflitto – ha detto Holmes, rilanciato dall’agenzia spagnola Efe – ma è certo chi lo ha perso: la popolazione civile”.

* dal forum palestina

Inserito da Vic

Annunci

0 Responses to “A conti fatti”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Mail

rightstories@yahoo.it
gennaio: 2009
L M M G V S D
« Dic   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Pagine


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: